Visite guidate

La storia più che millenaria di Rocca delle Caminate ne fa una meta turistica di assoluto interesse storico, per le implicazioni che il castello ha avuto nei secoli e non solo nel corso del Novecento, quando, integralmente rifunzionalizzata, fu utilizzata da Benito Mussolini quale residenza estiva e sede di incontri, alla presenza di Capi di Stato, Ambasciatori e Autorità dell’epoca.

Nel 1943, il 28 settembre, la Rocca ospitò la prima riunione del Consiglio dei Ministri della Repubblica Sociale Italiana alla presenza dello stesso Mussolini.

Oggi Rocca delle Caminate è visitabile, prenotando la visita (tel. 371.3146383 – Andrea Mangelli), con l’accoglienza di gruppi organizzati (minimo 30 persone). La visita può essere svolta in autonomia, grazie ad un percorso culturale esterno e interno, reso possibile grazie all’installazione di 23 pannelli informativi o alla consultazione della App Rocca delle Caminate, scaricabile gratuitamente da App Store (sistema operativo IOS) o Google Play (sistema operativo Android). E’ richiesto un contributo di euro 5,00 a persona

Su richiesta è, inoltre, possibile usufruire, richiedendolo all’atto della prenotazione, della presenza di guide locali, per approfondire la storia e le evoluzioni della Rocca nei secoli.

I prossimi appuntamenti:

ottobre, 2018

No Events

X