Ente gestore

SEr.In.Ar. dal 21 luglio 2017 è l’ente gestore di Rocca delle Caminate, a seguito di una convenzione fra Provincia di Forlì-Cesena (proprietaria di Rocca delle Caminate) e la stessa Ser.In.Ar. per la gestione della struttura, quale sede del Tecnopolo di Forlì-Cesena.

Il Castello era già stato inserito con varie delibere della Giunta Regionale (n. 89 del 25/01/2010 – n. 346 del 8/02/2010), fra le infrastrutture destinate all’insediamento del Tecnopolo di Forlì-Cesena, nell’ambito della Rete dell’Alta Tecnologia della stessa Regione: successivamente la Provincia di Forlì-Cesena, proprietaria della Rocca, ha sottoscritto un accordo con l’Università di Bologna (5/02/2013), tramite il quale venivano concessi alcuni locali al CIRI Aeronautica per finalità di ricerca e trasferimento tecnologico.

Si è giunti infine, con decreto del Presidente della Provincia (6/09/2016), all’approvazione delle linee di indirizzo per la concessione gratuita della parte residua della Rocca ad un organismo che gestisse le attività in linea con le destinazioni definite a suo tempo dalla Regione Emilia-Romagna. La successiva procedura per la selezione del miglior progetto di gestione in termini di attività di ricerca e trasferimento tecnologico ha individuato Ser.In.Ar. come ente aggiudicatario dello specifico bando.

L’accordo prevede una concessione triennale con la possibilità di un rinnovo per ulteriori tre anni e indica quali vincoli di destinazione della struttura, le attività di ricerca, innovazione e trasferimento tecnologico, ma include anche iniziative di fruibilità al pubblico in merito a testimonianze storiche e architettoniche.

Rocca della Caminate, quindi, anche a seguito dell’importante opera di restauro recentemente conclusa, diventa, a tutti gli effetti, un polo strategico per lo sviluppo complessivo del territorio, abbracciando in maniera sinergica aspetti di innovazione economica e di valorizzazione storico-culturale.

I prossimi appuntamenti:

dicembre, 2018

No Events

X